Chi è Chicca,Vuoi una Torta,Perchè Costano un Po',Elenco dolci

lunedì 7 novembre 2011

Torroncini e Praline al Cioccolato? Sì, Purchè di San Marco dei Cavoti

                         

 Ottobre e novembre sono mesi che offrono l'occasione di partecipare a varie manifestazioni più o meno note dedicate al "cibo degli dei" ovvero il cioccolato. Quest'anno a Napoli presso la Stazione Marittima, si è tenuta la prima edizione di "Cioccoland" rassegna dedicata alla produzione artigianale di cioccolato campana. Con grande curiosità mi sono aggirata tra gli stand trovando nomi noti e nuove realtà di un panorama produttivo che si presenta più numeroso che variegato. In realtà mi è sembrato di notare una certo monotono "già visto" dei prodotti presentati dai maestri cioccolatieri campani. Mi è sembrato che più che una ricerca sul gusto si sia cercato solo di stupire i visitatori con stampi di soggetto insolito. Alla fine però mi sono imbattuta nello spazio espositivo di una piccola e giovane azienda: la AUTORE di San Marco dei Cavoti in provincia di Benevento.
Ciò che per primo ha attirata la mia attenzione è stato il packaging accattivante, con i suoi colori pastello.


Il formato più piccolo delle loro scatole



La formula di Autore non è basata solo solo sull'estetica, bensì sulla ricerca e la rielaborazione di un prodotto classico e tradizionale, ovvero il torroncino al cioccolato, tipico del Beneventano, e in particolare proprio di questa cittadina, ma realizzato con gusti freschi e giovani. Classico e moderno: ecco un connubio da definirsi vincente, raffinato nella sua semplicità, e intrigante senza stravaganze. Tutto questo è reso possibile dall'utilizzo di materie prime di alta qualità. La produzione prevede anche una linea di praline ripiene e biscotti ricoperti di finissimo cioccolato, abbinati al miele, alla frutta secca, e a quella candita. 
 Molto divertenti le scatole proposte nei colori del loro brand, che una volta finite le prelibatezze, si trasformano in utilissime scatole dove riporre i propri oggetti personali. L' Autore attualmente torna raggiante da una autorevole esposizione di prodotti artigianali tenutasi nel Regno Unito nello scorso settembre, che li ha visti come orgoglioso presidio delle  specialità gastronomiche della nostra regione.
I gusti: gianduia, cocco, menta e croccantino
Regalatevi e regalate questi piccoli deliziosi piaceri, ricercati nel gusto e nella qualità.

venerdì 3 giugno 2011

Tea Party con Cupcakes alla Doppia Panna, Frutti di bosco...e Rose




 In questo periodo, mentre stavo mettendo in ordine tra i vari servizi di piatti e bicchieri, lo sguardo è caduto sul mio candido servizio da the in preziosa porcellana. Che voglia di utilizzarlo per un allegro e ciarliero tea time con le amiche, ma poi rifletto, penso a quanto siano cambiati gli usi e i costumi tra le persone. Intanto, il pensiero vola ai ricordi della mia infanzia e fanciullezza, a quando mia madre invitava amici e parenti a far salotto con una buona tazza di the in stile mitteleuropeo. La tavola si ricopriva con la tovaglia di lino ricamata, gli argenti ed il sevizio buono di porcellana dipinta...



Avere ospiti equivaleva ad una piccola festa per me, sopratutto perchè vi si potevano gustare diversi dolcetti, biscotti e fragranti tramezzini al formaggio, alle erbe e cetrioli per i quali avevo un speciale predilezione!
Invitare qualcuno per un the, è oggi, considerata un' usanza fuori moda, ma personalmente credo sia elegantissimo, un modo adorabile di stringere amicizia con le persone... altro che social network (leggi Facebook etc.).
 All'epoca però non si era ancora diffusa la cultura di preparare anche i cupcakes, ma nei sogni di bambina sarebbe stato proprio ciò che avrei voluto offrire ai miei invitati!   


per circa 18 cupcake

♥Ingredienti: 
250 gr di farina 00
200 gr di zucchero
200 gr di burro
3 uova da 60 gr (grandi)
100 gr panna fresca
1 baccello di vaniglia
buccia di limone
6 gr di lievito artificiale

♥Per guarnire:
250 gr di mascarpone
250gr di panna fresca
50 gr di zucchero al velo
estratto di vaniglia
frutti di bosco misti
roselline in fondant




♥Preparazione:
Mettere il burro a cubetti fuori dal frigo per un paio d'ore circa. Accendete il forno a 175°. Preparate una teglia da muffin con gli appositi pirottini da cupcake e mettete da parte. Prendere, nel frattempo, una ciotola e cominciare a montare le uova con lo zucchero a spuma e adagio aggiungervi la farina. Fondete il burro nella panna  sul fornello a fiamma debolissima. aggiungete gli aromi e il lievito. Distribuite l'impasto con un dosagelato ben colmo negli appositi pirottini. Infornate e abbassate la temperatura del forno a 165 ° e cuocete per 20 /25 minuti circa. Montate il mascarpone e la panna assieme allo zucchero a velo e alla vaniglia. Ponete la doppia panna in una sac à poche e decorate con i frutti di bosco o con quello che più vi piace.


  

Consiglio di gustare questi cupcakes con un the aromatizzato  all'arancia, al gelsomino o se proprio volete esagerare alla violetta.
Partecipo a questo contest  : E' semprel'ora del té di tuki del blog La Ciliegina sulla torta perchè  ritengo che il tema rispecchia perfettamente il mio spirito romantico e goloso!

giovedì 17 marzo 2011

La Torta Per La Principessa Alessandra


Eccovi la torta preparata in occasione dei regali 5 anni di Alessandra, una bimba bellissima propio come una vera principessa delle favole...




 La torta era una torta alla vaniglia e limone con crema al cioccolato bianco come da desiderio espresso da sua Maestà !




 La festa è stata davvero molto bella anche perchè si è svolta durante il Carnevale, infatti i bimbi e la festeggiata era in maschera.Quando hanno visto la torta si sono stupiti , tanto da crederla finta, ma quando hanno capito che si mangiava allora la delusine è sparita dai loro visini!



Sono stata molto soddisfatta quando ho sentito dei bimbi commentare dicendo che la torta era buona oltre che bella! Cosa potevo chiedere di più?




Inoltre avevo allestito un piccolo Tavolino adornato da tovaglie di tulle ed una piccola tovaglietta di tessuto argentato. Nella foto si vede poco, ma era in rosa fuxia lo stesso che potete vedere nella foto principale.






martedì 18 gennaio 2011

Cupcakes per Un Dolcissimo Onomastico



Che meraviglia vero? non avrei mai pensato di poter realizzare questi meravigliosi cupcake con questa semplicissima ricetta trovata in un vecchio libro di mia nonna.
Volete la ricettina anche voi? eccovela:

♥ Ingredienti:

85 g cioccolato fondente 
250 g farina
300 g zucchero
125 g burro a temperatura ambiente
3 uova grandi
125 g di panna acida o 
125 ml di acqua
8 gr di lievito
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1 baccello di vaniglia  ( la ricetta del libro metteva vaniglina)
1 pizzico di sale


Per guarnire  :

300 gr di burro
200 gr di cioccolato fondente
200 gr di zucchero al velo
estratto di vaniglia
2 cucchiai di latte o panna

fiorellini di zucchero


♥ Esecuzione dei cupcake:

Cominciamo a far riscaldare il forno a 175 gradi. Prendiamo una ciotola e montiamo il burro con lo zucchero con delle fruste elettriche, uniamoci poi un uovo alla volta incorporando l'altro solo quando il primo è ben amalgamato. Nel frattempo sciogliamo il cioccolato tritato a bagnomaria e aggiungiamolo al composto quando si sarà raffreddato un po' insieme alla panna acida .Setacciamo le polveri, cioè la farina il bicarbonato e il lievito all'impasto. Muniamo una teglia da muffin con gli appositi pirottini riempiendoli per 3/4 e cuocerli per una 25 di minuti a 170 °o  20 circa a 180°. Mentre si raffreddano e passare a confezioniamo la crema al burro.




 ♥ Esecuzione crema al burro:

fondiamo il cioccolato a bagnomaria e mettiamolo da parte.
Poniamo il burro a temperatura ambiente in una ciotola di metallo e montiamolo con metà quantità di zucchero a velo e facciamo montare per circa 5 minuti. Quando sarà ben spumoso aggiungiamo il latte ed il cioccolato tiepido (25 °/30°non di più ) e il resto dello zucchero assieme alla vaniglia.

Baci baci




Related Posts with Thumbnails